4 _ Notizie

PON 2014-2020

Realizzazione Ambienti Digitali

Realizzazione Ambienti Digitali

Fondi Strutturali Europei Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.
Asse II Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)
Obiettivo specifico 10.8 – Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi
Azione 10.8.1 – Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave.
Sottoazione 10.8.1.A3 – Ambienti multimediali
Titolo progetto Cloud Classrooms
Descrizione progetto Le classi, gli alunni e i docenti dell’istituto verranno dotati dei servizi offerti da ‘Google Apps for Education’ con cui la scuola ha già attivato una regolare licenza d’uso gratuita. In particolare, il servizio CLOUD è già disponibile in alcune classi quinte dotate di LIM. Questo progetto consentirà l’estensione a tutte le classi del triennio e, in via sperimentale, anche ad una intera sezione dal primo al quinto anno. A tal fine, le aule verranno dotate di LIM di
ultima generazione e di postazioni computerizzate collegate alla WLAN dell’istituto. Il sistema sarà aperto anche ai dispositivi mobili degli studenti e dei docenti mediante lo standard Miracast. Pertanto ogni classe diventerà un ambiente di apprendimento integrato e aperto ai servizi disponibili online.
Il servizio ‘Cloud Classrooms’ sarà fruibile grazie ad una connessione in banda ultra larga (fibra ottica). Nella scuola è già attiva una efficiente rete WLAN che raggiunge tutte le aule ed ogni aula è dotata di un notebook di ultima generazione.
Il progetto proposto è la naturale prosecuzione del progetto ‘Classi 2.0′ che ha consentito alla scuola di sperimentare le nuove tecnologie didattiche e di acquisire formazione e competenze da parte dei docenti dell’istituto. Con questa richiesta di finanziamento si ha ora la possibilità di diffondere a tutto l’istituto le potenzialità didattiche emerse con classi 2.0. Non essendo possibile fornire tutti gli studenti di dispositivi mobili,
verrà promosso un più largo impiego dei dispositivi personali secondo la pratica BYOD (Bring Your Own Device) che si sta già diffondendo.
 Data di inizio  11/09/2017
Data di fine  30/04/2018
Importo finanziato 18.750 €