Presentazione Indirizzo Economico

L’Istituto Tecnico Economico offre, accanto ad una consistente cultura generale, ampie conoscenze in campo contabile, economico, giuridico, competenze linguistiche e abilità informatiche.

È adatto a chi vorrà svolgere nelle aziende attività amministrative o di marketing oppure a chi ha intenzione di proseguire gli studi universitari in ambito economico, giuridico, linguistico o informatico.

Il piano di studi dell’Istituto Tecnico Economico è organizzato con tre indirizzi:

In sintesi, a conclusione del ciclo di studi, il diplomato acquisisce le seguenti competenze:

  1. Operare nelle attività di amministrazione, finanza e marketing aziendale.
  2. Gestire e organizzare il sistema informativo aziendale.
  3. Riconoscere e interpretare le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali.
  4. Individuare e accedere alla normativa pubblicistica, civilistica e fiscale.
  5. Individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione delle risorse umane.
  6. Applicare i principi e gli strumenti del controllo di gestione.
In generale, i diplomati trovano occupazione nei seguenti settori:

  • Servizi amministrativi e commerciali di aziende pubbliche e private.
  • Servizi bancari, assicurativi e finanziari.
  • Servizi di import-export.
  • Servizi amministrativi e commerciali di aziende turistiche.
  • Servizi informatici di sviluppo software per l’azienda e per il commercio elettronico.
Gli alunni delle classi quarte svolgono un tirocinio aziendale della durata di due settimane nel mese di Febbraio. Gli alunni del terzo e quarto anno svolgono un tirocinio facoltativo nel periodo estivo.
I diplomati possono accedere a tutte le facoltà universitarie con particolare riguardo verso le facoltà di:

  • Economia
  • Giurisprudenza
  • Lingue straniere
  • Informatica

EDUSCOPIO

Il progetto nazionale EDUSCOPIO analizza le carriere universitarie degli studenti che vengono ricostruite a partire dalle informazioni contenute nella banca dati dell’Anagrafe Nazionale degli Studenti universitari (ANS) del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che raccoglie i dati amministrativi ricevuti dalle segreterie di ateneo.

EDUSCOPIO-Bramante-2015