4 _ Notizia

Seconda edizione di “ARIA, la casa consapevole”

L’Istituto tecnico Bramante-Genga presente anche alla seconda edizione di “ARIA, la casa consapevole”, un importante evento che la città di Fano dedica ai temi della casa, dell’edilizia e del suo sviluppo sostenibile e che quest’anno si proponeva con il suggestivo titolo ”Respira nuovi spazi”.
Numerosi sono stati i seminari, i corsi e i workshop attraverso i quali la manifestazione ha affrontato gli aspetti più rilevanti del settore: dai cambiamenti climatici all’utilizzo di materiali innovativi a basso impatto ambientale, ed in particolare il legno. Fortemente significativa, quindi, la presenza ad ARIA del nostro Istituto insieme alle aziende locali, agli enti, alle imprese, ai principali ordini e collegi, in primis quello dei geometri, ed alcune prestigiose Università. IL Bramante-Genga, infatti, da tempo ha scelto di pensare a spazi abitativi e concettuali nuovi, diversi ed innovativi nei materiali; per questa ragione dal 2012 è stato introdotto l’indirizzo dedicato alle tecnologie del legno nelle costruzioni. L’innovazione da noi perseguita riguarda però anche le soluzioni progettuali: a partire dall’a.s. 2016/17 gli studenti interessati possono acquisire la certificazione B.I.M. – Building Information Modeling – in quanto il nostro Istituto prepara delle figure tecniche che, oltre ad avere la preparazione e le competenze tipiche del ciclo di studi CAT, sono in possesso anche di una formazione nella progettazione BIM. Le finalità che la nostra scuola si pone sono infatti quelle di coniugare l’innovazione tecnologica alla tradizione ed al rispetto dell’ambiente in una prospettiva di sviluppo sostenibile. Un respiro, quindi, davvero aperto a nuovi spazi in particolare alle nostre realtà territoriali nella prospettiva di un dialogo ed un confronto sempre piu significativi con le aziende e gli enti che operano nel settore tecnologico.

Post expires at 1:00am on Friday 27th October, 2017